Istanza di sospensione degli effetti dell'atto impugnato

Il ricorrente se dall'atto impugnato (avviso di accertamento Irap) può derivargli un danno grave ed irreparabile, può chiedere alla Commissione Provinciale competente la sospensione dell'esecuzione dell'atto stesso con istanza motivata proposta nel ricorso o con atto separato notificato alle altre parti e depositato in Segreteria sempre che siano osservate le disposizioni di cui all'art. 22.

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 795 UTENTI