Denuncia di irregolarità nel nuovo cda Enasarco

In data 25 giugno 2007, il presidente della Federagenti Antonio Coppola ha inviato al Ministero del lavoro e della previdenza sociale, Cesare Damiano, nonché ai componenti della commissione parlamentare di controllo degli enti gestori di forme obbligatorie di previdenza ed assistenza sociale e ai gruppi parlamentari, una lettera di denuncia di gravi irregolarità nel procedimento di rinnovo del Consiglio di Amministrazione Enasarco. Il presidente ha fatto riferimento, in particolare, alla pubblicazione delle intercettazioni dei “furbetti del quartierino”, nelle quali si faceva riferimento anche al suddetto ente.

INDICE
DELLA GUIDA IN Agenti

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 1711 UTENTI