Affidamento congiunto e obbligo di versamento dell'assegno di mantenimento

Con sentenza n.18187 del 18 agosto 2006 la Corte di Cassazione ha chiarito che l'affidamento congiunto, per le sue finalità riguardanti l'interesse dei figli, non esclude l'obbligo del versamento di un contributo, ove ne sussistano i presupposti, a favore del genitore con il quale i figli convivono.
Il principio della bi-genitorialità introdotto con la cd legge sull'affidamento condiviso, prescinde infatti sia dal rapporto patrimoniale tra i due ex coniugi, sia dagli aspetti economici riguardanti la vita del minore, che sono e restano regolati dall'art.155 c.c.. Anche nel caso di affido condiviso, quindi, entrambi i genitori sono tenuti al mantenimento dei figli in misura proporzionale al proprio reddito.

INDICE
DELLA GUIDA IN Minorile

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 1053 UTENTI