Integra il reato di maltrattamento vietare alla propria figlia di vedere ragazzi

Integra i reati di maltrattamenti, ingiurie, minacce e lesioni e non solo di abuso di mezzi di correzione il comportamento di un padre che impedito alla figlia, sin dalla temera età di 4 anni, di frequentare persone di sesso maschile e di uscire di casa se non per andare a scuola o a fare la spesa.
E' quanto stabilito dalla Corte di Cassazione con sentenza n. 34460/2007. Secondo la Cassazione, infatti, il regime di prevaricazione e violenza cui è stata sottoposta C., tale da renderle intollerabili le condizioni di vita, non si concilia con le caratteristiche del delitto di abuso dei mezzi di correzione e disciplina. Questo tipo di reato presuppone un uso consentito e legittimo dei mezzi correttivi che trasmodi in abuso a cagione dell'eccesso, arbitrarietà o intempestività della misura.

INDICE
DELLA GUIDA IN Minorile

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 387 UTENTI