Il cittadino che usufruisce del ricovero ospedaliero in camera a pagamento non e' tenuto a pagare anche la prestazione offerta dal medico

Il cittadino che usufruisce del ricovero ospedaliero in camera a pagamento non e' tenuto a pagare anche la prestazione offerta dal medico. E' quanto stabilito dalla Prima sezione civile della Corte di Cassazione con sentenza n. 18453/07, che ha riconosciuto ad un paziente il diritto al rimoborso delle spese di degenza in una camera speciale imposta dalla carenza di posti nelle corsie ordinarie gratuite, nonchè il corrispettivo delle prestazioni dei medici in regime libero professionale.

INDICE
DELLA GUIDA IN Amministrativo

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 304 UTENTI