L'atto di diniego del rinnovo del permesso di soggiorno deve ritenersi sufficientemente motivato mediante il richiamo all'intervenuta sentenza di condanna dell'istante per i reati indicati dall'art. 26, comma 7 bis, d.lgs. n. 286/98

L'atto di diniego del rinnovo del permesso di soggiorno deve ritenersi sufficientemente motivato mediante il richiamo all'intervenuta sentenza di condanna dell'istante per i reati indicati dall'art. 26, comma 7 bis, d.lgs. n. 286/98, avendo detta pronuncia, una volta divenuta irrevocabile, valenza automaticamente ostativa al rilascio del titolo richiesto, configurando il diniego un atto dovuto per l'Amministrazione, alla quale non residua alcun margine di discrezionalità al riguardo, non essendo quindi tenuta né alla valutazione della successiva integrazione sociale dello straniero né di eventuali altre circostanze, quali quella dell'avvenuta pronuncia in contumacia della sentenza di condanna; circostanza per la quale l'ordinamento riconosce rimedi esperibili avanti all'A.G. competente, ma che non assume alcun rilievo in sede di procedimento di rinnovo del permesso di soggiorno.

Tribunale Amministrativo Regionale LAZIO - Roma , Sentenza del 6 maggio 2010, n. 9942



- Leggi la sentenza integrale -

L'atto di diniego del rinnovo del permesso di soggiorno deve ritenersi sufficientemente motivato mediante il richiamo all'intervenuta sentenza di condanna dell'istante per i reati indicati dall'art. 26, comma 7 bis, d.lgs. n. 286/98, avendo detta pronuncia, una volta divenuta irrevocabile, valenza automaticamente ostativa al rilascio del titolo richiesto, configurando il diniego un atto dovuto per l'Amministrazione, alla quale non residua alcun margine di discrezionalità al riguardo, non essendo quindi tenuta né alla valutazione della successiva integrazione sociale dello straniero né di eventuali altre circostanze, quali quella dell'avvenuta pronuncia in contumacia della sentenza di condanna; circostanza per la quale l'ordinamento riconosce rimedi esperibili avanti all'A.G. competente, ma che non assume alcun rilievo in sede di procedimento di rinnovo del permesso di soggiorno.

INDICE
DELLA GUIDA IN Amministrativo

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 1552 UTENTI