Penale: Guide e Consulenze Legali

Consulenza legale

Ricevi una consulenza in Diritto Penale
in 48 ore comodamente tramite email

Commette delitto di truffa e non quello di furto aggravato dall'uso del mezzo fraudolento colui che si impossessi di un telefono cellulare mediante il raggiro consistito nella falsa prospettazione al legittimo detentore di averne necessità per un'eme

Integra il delitto di truffa e non quello di furto aggravato dall'uso del mezzo fraudolento l'impossessamento di un telefono cellulare, ottenuto mediante il raggiro consistito nella falsa prospettazione al legittimo detentore di averne necessità per un'emergenza familiare.
E' quanto ha pronunciato la Corte di Cassazione, Sezione 5 Penale, con sentenza del 12 maggio 2006, n. 16315, atteso che il trasferimento del possesso della cosa è avvenuto con la collaborazione del soggetto passivo, ottenuta mediante frode, mentre nel reato di furto aggravato dall'uso del mezzo fraudolento l'impossessamento viene realizzato mediante sottrazione "invito domino".

INDICE
DELLA GUIDA IN Penale

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 678 UTENTI