Penale: Guide e Consulenze Legali

Consulenza legale

Ricevi una consulenza in Diritto Penale
in 48 ore comodamente tramite email

L'omossesualità va riconosciuta come condizione dell'uomo degna di tutela, in conformita' ai precetti costituzionali

L'omosessualità va riconosciuta come condizione dell'uomo degna di tutela, in conformità ai precetti costituzionali, assunto da cui discende che la libertà sessuale va intesa anche come libertà di vivere senza condizionamenti e restrizioni le proprie preferenze.
E'quanto stabilito dalla prima Sezione Civile della Corte di Cassazione con sentenza n. 16417/2007. La S.C. è così tornata a pronunciarsi sul tema prendendo spunto dal ricorso promosso da un cittadino senegalese contro il decreto di espulsione emesso a suo carico dall' Ufficio territoriale del governo di Torino.
La Corte che pure ha respinto il ricorso, (non avendo il ricorrente fornito sufficiente prova del fatto che nel suo paese d'origine l'omossesualità fosse perseguita con il carcere) ha tenuto a sottolineare che va riconosciuta "come condizione dell'uomo degna di tutela, in conformita' ai precetti costituzionali".

INDICE
DELLA GUIDA IN Penale

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 2152 UTENTI