Penale: Guide e Consulenze Legali

Consulenza legale

Ricevi una consulenza in Diritto Penale
in 48 ore comodamente tramite email

Nel reato di fuga il dolo deve investire non solo l'evento dell'incidente, ma anche il danno alle persone e, conseguentemente, la necessità del soccorso

Nel reato di fuga, previsto dall'articolo 189 Cds, commi 6 e 7, il dolo deve investire non solo l'evento dell'incidente, ma anche il danno alle persone e, conseguentemente, la necessità del soccorso. Non è invero condivisibile la tesi secondo la quale la natura dell'evento-danno cagionato si atteggi a mera condizione di punibilità, con ciò implicando, una imputazione sostanzialmente a titolo di responsabilità oggettiva, in quanto la sostituzione di una fattispecie dolosa a una colposa sarebbe poco razionale laddove si ritenesse che la prima è punita indipendentemente dalla consapevolezza da parte dell'agente di tutti gli elementi della stessa e, quindi, anche delle conseguenze derivate dall'incidente stesso. (Tribunale Napoli Sezione 4 Penale, Sentenza del 29 ottobre 2008, n. 9333)

INDICE
DELLA GUIDA IN Penale

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 635 UTENTI