Penale: Guide e Consulenze Legali

Consulenza legale

Ricevi una consulenza in Diritto Penale
in 48 ore comodamente tramite email

Non è punibile la condotta di coltivazione di piante da stupefacenti allorquando si tratti di piante non ancora giunte a maturazione

Non è punibile la condotta di coltivazione di piante da stupefacenti allorquando si tratti di piante non ancora giunte a maturazione e che, quindi, non abbiano ancora prodotto sostanza avente efficacia stupefacente o psicotropa. Nella specie, trattavasi di 23 piantine di cannabis sativa, che, per il mancato completamento del ciclo produttivo, solo in via prognostica poteva prevedersi che avrebbero prodotto una notevole quantità di principio attivo. (Corte di Cassazione Penale
Sentenza del 14 gennaio 2009, n. 1222)

INDICE
DELLA GUIDA IN Penale

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 2933 UTENTI