Riparto spese condominiali

Con sentenza n.16685/06 il Tribunale di Roma, ha stabilito in tema di riparto di spese condominiali, che qualora un condomino sia proprietario nell'ambito di un condominio la propriet? di una cantina, questi possa richiedere l'applicazione del criterio di riparto basato sull'utilizzo delle cose comuni da parte di ciascun condomino anzicch? quello basato sulle tabelle millesimali.
A tal fine, tuttavia, egli deve fornire la prova del diverso/minor uso che egli abbia fatto delle cose comuni al fine di consentire la determinazione della partecipazione differenziata alle spese condominiali. Ne deriva che in assenza di tale prova non pu? trovare accoglimento la domanda del condomino che abbia impugnato la delibera assembleare di approvazione del conto consuntivo dal quale risulta la ripartizione delle spese sulla base delle tabelle millesimali.

INDICE
DELLA GUIDA IN Condominio

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 612 UTENTI