I paesi aderenti

I paesi nei quali è possibile richiedere la protezione del marchio attraverso la procedura internazionale.

I paesi nei quali è possibile richiedere la protezione del marchio attraverso la procedura internazionale sono quelli firmatari dell’Accordo e/o del Protocollo di Madrid: si tratta di 78 paesi, europei ed extraeuropei, come segue:

Albania; Algeria; Antigua e Barbuda; Armenia; Australia; Austria; Azerbaijan; Belarus; Belgio; Bhutan; Bosnia e Herzegovina; Bulgaria; Cina; Cipro; Comunità Europea (*); Croazia; Cuba; Danimarca; Egitto; Estonia; Federazione Russa; Finlandia; Francia; Georgia; Germania; Grecia; Islanda; Iran; Irlanda; Italia; Giappone; Kazakhstan; Kenya; Kyrgyzstan; Latvia; Lesotho; Liberia; Liechtenstein; Lituania; Lussemburgo; Marocco; Monaco; Mongolia; Mozambico; Namibia; Norvegia; Olanda; Polonia; Portogallo; Regno Unito; Repubblica Araba Siriana; Repubblica Ceca; Repubblica di Corea; Repubblica Democratica Popolare di Corea; Repubblica di Macedonia; Repubblica di Moldavia; Romania; San Marino; Serbia e Montenegro; Sierra Leone; Singapore; Slovacchia; Slovenia; Spagna; Stati Uniti d’America; Sudan; Svezia; Svizzera; Swaziland; Tajikistan; Turchia; Turkmenistan; Ucraina; Ungheria; Uzbekistan; Vietnam; Yugoslavia; Zambia.

INDICE
DELLA GUIDA IN Registra Marchio

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 523 UTENTI