E' nullo il testamento olografo privo di sottoscrizione

In tema di nullità del testamento olografo, il requisito della sottoscrizione ha la finalità di soddisfare l'imprescindibile esigenza di avere l'assoluta certezza non solo della riferibilità al testatore, già assicurata dall'olografia, ma anche dell'inequivocabile paternità e responsabilità del medesimo che, dopo avere redatto il testamento - anche in tempi diversi - abbia disposto del suo patrimonio senza alcun ripensamento. Corte di Cassazione, sez. VI Civile - 2, sentenza n. 22420 del 1 ottobre 2013

Corte di Cassazione, sez. VI Civile - 2, sentenza n. 22420/13 del 1 ottobre 2013

INDICE
DELLA GUIDA IN Testamento

OPINIONI DEI CLIENTI

Vedi tutte

ONLINE ADESSO 1590 UTENTI